Sulle Sponde di Boscomadre

Category: L’arte di camminare


La voce del Creato

“Sai cantare come cantan le montagne?” (dal film d’animazione Disney, Pocahontas) Ogni cosa esistente possiede una voce. Sai ascoltare la tua? Sai sentire quella di tutto il Creato? Non mi riferisco a una voce fisica, udibile attraverso le orecchie, ma…

Continua a leggere

Imparare a cantare sotto la pioggia

Difficilmente sono entrata in un bosco e ho percorso sentieri di montagna da semplice visitatrice. Andare in Natura, per me, ha sempre significato spalancare gli occhi e il cuore e pormi in atteggiamento di ascolto. Da bambina cercavo fate e…

Continua a leggere

Atmosfere d’Irlanda: diario di viaggio #5

Dopo le emozioni vissute nei giorni precedenti, ero ormai carica e prontissima a godere di nuove avventure: altro giorno, altro tour in macchina, altre mete da esplorare. Una cosa che ho apprezzato molto di questo viaggio on the road sempre…

Continua a leggere

Atmosfere d’Irlanda: diario di viaggio #4

Dopo le mete turistiche dei giorni precedenti, avevamo un assoluto bisogno di tranquillità e isolamento per restare a contemplare l’Oceano senza troppa gente intorno, come era accaduto a Inish Mor e alle Cliffs of Moher. Siamo stati indecisi fino all’ultimo…

Continua a leggere

Avere occhi per vedere

Come capita spesso, quando cammino in solitudine o con l’intento di restare tra me e me finisco per avere intuizioni interessanti che voglio condividere con voi. Passeggiavo in centro città, intenta a svolgere alcune commissioni senza fretta. Avevo tempo, l’orologio…

Continua a leggere

Una voce nel silenzio

A volte fa bene uscire da soli, fare qualcosa che non si è mai osato fare e scendere in quell’apparente solitudine che tutti – almeno in genere – temiamo. Un giorno d’inverno ho preso la macchina, incentivata a partire alla…

Continua a leggere

L’eco degli déi al Passo della Mezzaluna

Ci sono luoghi in cui il passato risuona ancora, più forte e prepotente del presente. Sono posti in cui la vita di popoli antichi è tangibile, vera, concreta, e la natura tutto intorno ne propaga l’eco, dandoci la possibilità di…

Continua a leggere

Camminare lentamente

Quante volte sono passata davanti a Isolabona, un piccolo paese dell’entroterra ligure, senza mai accorgermi della sua bellezza! Accade così con molte cose, purtroppo. Ci passiamo e ripassiamo davanti, senza mai fermarci davvero a guardare, a osservare. Isolabona è un…

Continua a leggere

Sulle rive del Rio Grognardo e del Carpasina

Ci sono luoghi intrisi di magia, posti in cui non è difficile percepire l’energia che emanano. Nella mia valle ce ne sono molti (Triora vi dice qualcosa?), ma oggi voglio parlarvi di due torrenti ai quali mi sono affezionata. Nella…

Continua a leggere

Su, sempre più su

Da qualche mese a questa parte ho ufficialmente fatto del trekking il mio sport preferito. Vi assicuro che non sono mai stata una persona sportiva, al contrario: sono di indole pelandrona, nessuno è mai riuscito a farmi fare attività fisica…

Continua a leggere