Benvenut*

Sulle Sponde di Boscomadre non si giunge per caso: se sei approdat* qui, è perché ne hai avvertito la pulsante ed esoterica energia, proprio come gli eroi e le eroine dell’antichità che avevano il privilegio di accedere a mondi altri, magici e nascosti ai più, come Avalon, Tir na nOg e MagMell.

Se vorrai addentrarti tra le pagine e i contenuti di questo luogo che ha poco di fisico e molto di spirituale, ti mostrerò come ritrovare il Sacro che risiede dentro e fuori di noi.

Semi di me

Sono Mel, libera ricercatrice e divulgatrice spirituale. Oltre a questo, sono scrittrice e creatrice di contenuti online, blogger dal 2011 e organizzatrice di eventi e percorsi legati ai temi che amo e alle mie passioni più grandi.

Negli anni ho imparato ad accogliere la mia natura multipotenziale e a coniugare i miei vari interessi intessendo un percorso e uno sguardo unici sul mondo.

Ed ecco che sulle Sponde di Boscomadre e su tutti i canali che utilizzo la mia missione è divenuta quella di risvegliare antichi saperi, affinché tu possa aprire i tuoi occhi a un universo che forse non hai mai considerato.

E’ così che ho creato #risvegliareilsacro, che è molto più di un semplice hashtag.

Ritrovare il Sacro è:

🌿 Un progetto di profonda ricerca radicato sul territorio in cui viviamo.

🌿 Valorizzare bellezza, unicità e sacralità di ognun* di noi, ri-scoprendo la natura divina insita in ogni essere vivente, ma soprattutto in te e in me.

🌿 Ri-membrare la Magia che abbiamo dentro e realizzarla, renderla manifesta.

🌿 Dare nuova luce ai miti, alle leggende e al folklore antichi, mostrando la loro utilità anche qui, ora.

🌿 Leggere e interpretare i messaggi della natura di cui siamo parte integrante.

Un primo sguardo su ciò che significa ritrovare il Sacro puoi posarlo qui:

Quale che sia il motivo per cui sei giunt* su queste sacre sponde, ti do il benvenuto e ti invito a esplorare tutte le sezioni del sito con l’augurio di tornare un po’ di più a te, grazie a ciò di cui leggerai e/o farai esperienza.

Ultimi articoli pubblicati

Rispettare le ombre del bosco

Quando desideri entrare a casa di un conoscente, che sia un parente o un amico, bussi alla porta, suoni il citofono o il campanello. E immagino che tu ti assicuri che la tua visita sia cosa gradita e non improvvisa, magari fai una telefonata per avvisare del tuo arrivo… Questo accade perché hai rispetto degli…

Da Mai Mona a Santa Lucia: culti dell’acqua nella Liguria di Ponente

Son cresciuta tra due fiumi, modellata dalle loro energie e da una terra lambita dal mare. Nell’utero materno prima e sulla terra poi, ho ricevuto un abbraccio d’acqua che mi porto dietro dalla mia vita intrauterina e che non mi abbandona mai, sta scritto in ogni mia cellula. Sono cresciuta dove i monti sono piccoli…


Annunci