Il plenilunio del Lupo e la guida di Sirio

Quella che viene definita Luna Piena del Lupo è la prima lunazione dell’anno. Talvolta può cominciare a dicembre, ma in generale si snoda lungo il mese di gennaio.

Questa lunazione assume il nome dal Lupo, animale fortemente legato al suo branco, ma anche alla propria individualità. Per comprendere fino in fondo i messaggi della Luna del Lupo, dobbiamo indagare le caratteristiche e la personalità di questo animale straordinario (per approfondire leggi l’articolo “Il Lupo, simbolo di libertà e dello spirito selvaggio”).

coppia alfa lupi

In questo periodo dell’anno, molti animali, tra cui anche i lupi, diminuiscono la loro attività rifugiandosi nella tana e trascorrendovi la maggior parte del giorno; il cibo scarseggia e le energie vanno conservate con attenzione, ci si prende cura del branco, della famiglia. La luna di gennaio ci invita a restare più a lungo tra le mura domestiche, a occuparci dei membri che compongono il nostro nucleo familiare. Raccogliamoci insieme in una stanza, dialogando, affrontando i problemi rimasti in sospeso perché questo è un momento propizio per parlarne e risolverli. Offriamo il nostro aiuto a chi ne ha bisogno e raccontiamoci storie, come si faceva un tempo intorno al fuoco del camino, aumentando così la familiarità che ci unisce. Giochiamo con i più piccoli della famiglia, prendendoci cura di loro e dedicandogli attenzioni e amore. Inoltre, è bene ricordare che non necessariamente sono da considerarsi familiari le persone consanguinee, esistono anche famiglie spirituali, per cui occupiamoci anche di quelle e degli amici più cari, che riteniamo parte integrante del nostro branco, della nostra vita.

Il lupo incarna lo spirito selvaggio libero e inviolato, non condizionato dalle leggi umane. Questo animale vive in un branco che ha una precisa struttura gerarchica. Nessuno, all’interno di esso, ha bisogno di dimostrare la propria posizione o autorità, salvo in alcuni casi; il lupo, dunque, insegna a riconoscere la propria forza interiore e il proprio posto nel mondo, a trovare la sicurezza e la fiducia necessarie alla nostra crescita senza dover sempre dimostrare quello che siamo agli altri.

nuovi inizi

La Luna del Lupo ci chiede anche di chiudere definitivamente con il passato e di aprire le porte di questo nuovo anno, per poterlo vivere al meglio. Essendo la prima delle dodici lune che ci aspettano, quella del Lupo è particolarmente adatta per dedicarsi ai nuovi progetti: programmate, pensate e sognate, pianificando il vostro lavoro (personale, spirituale e non) da realizzare nei mesi a venire, ma siate pazienti come i predatori che danno il nome alla luna di gennaio. Chi sa attendere in silenzio, seguendo la sua preda (in questo caso la vostra meta), verrà ricompensato. E, a proposito di prede, il lupo è un anello fondamentale della catena alimentare, mantiene in perfetto equilibrio l’ecosistema di cui fa parte, regolando la crescita degli ungulati che, se troppo presenti, rischiano di compromettere la vita di alcune piante e specie arboree. Riflettiamo anche su questo, dunque, ricordando che il lupo non lascia niente della sua preda, consuma tutto fino a saziarsi, insegnandoci un’importante lezione: nulla va sprecato, ogni occasione va colta, le ambizioni e i sogni vanno inseguiti per mantenere il nostro spirito vivo. Inoltre, insegna a porre fine a ciò che è dannoso per la nostra crescita, “uccidendo” tutte quelle cose che in noi non hanno più senso di esistere, se vogliamo progredire in questo cammino lungo un anno.

In questo periodo è possibile anche crogiolarsi nella parte più infantile di noi, scavando nel nostro Io più profondo alla ricerca delle nostre radici, di quello che siamo stati da bambini, perché quella è la nostra essenza più autentica e vera.

solstizio d'inverno

Con Samhain siamo scesi nel buio della nostra anima, come hanno fatto Persefone (leggi l’articolo “Demetra e Persefone e la promessa della rinascita“) e Inanna (leggi l’articolo “La discesa agli inferi di Inanna“). Il Solstizio invernale ha segnato una nostra prima rinascita, che va consolidandosi con questa lunazione d’esordio. In quel giorno solstiziale di grande importanza che ormai ci siamo lasciati alle spalle dovremmo aver nutrito il nostro Sole interiore con un intento per il nuovo anno. E’ nato in noi un sole bambino, dunque, che attende di essere accudito. Come accade per ogni neonato, anche il nostro Sole interiore corre il rischio di essere spento o di vedere la propria luce affievolirsi, se non nutrito correttamente. Ebbene, il Lupo, a cui questa lunazione è intitolata, è rinomato per la cura della prole e per il senso di protezione e accoglienza che attua nei confronti dei più piccoli del branco. La Luna del Lupo è un momento propizio al nutrimento della Luce interiore che ci accompagnerà durante questo nuovo anno. Accudiamola, diamole importanza in questo giorno di pienezza e abbondanza energetica. Consideriamo ancora una volta questo Sole Infante che è dentro di noi, che ci dona la Vita e l’energia necessaria a realizzare noi stessi. Amiamo questa Luce interiore come i lupi del branco amano i cuccioli nati dalla coppia Alfa, diamogli tutta l’attenzione che merita. E non scordiamoci di scavare in noi stessi per ricercare i semi sepolti sotto la coltre di neve, quelli che vogliamo fermamente che sboccino in primavera.

luce interiore

A confermare il nome di questo plenilunio è la stella Sirio, che ha giocato un ruolo importante durante il Solstizio d’Inverno, in seguito al quale si allinea con le tre stelle della Cintura di Orione a cavallo tra il 24 e il 25 di dicembre. “I Tre Re”, così erano chiamate nell’antichità, e Sirio era la Stella dell’Est il cui compito, in quel periodo dell’anno, pareva essere quello di mostrare il punto celeste in cui il Sole sarebbe rinato in tutto il suo splendore all’alba del 25 dicembre. Per questo e per altri motivi, Sirio, conosciuta anche come Stella del Cane, era tenuta in gran considerazione presso gli antichi. Venerata, ricercata e tenuta da conto nelle più grandi costruzioni delle antiche civiltà, Sirio è la stella che caratterizza il cielo invernale del nostro emisfero, considerata da molti la stella dalla quale proviene tutta l’umanità. Sirio era la stella di Iside secondo la mitologia Egizia, ma era anche collegata a Toth, divinità maschile lunare della saggezza, della scrittura e dell’ermetismo. Mentre il nostro Sole permette alla vita fisica di esistere, alcuni attribuiscono a Sirio l’importanza di un Sole spirituale, in grado di guidare l’umanità nella strada che porta l’anima a evolversi.

sirio

Ed eccoci arrivati, dunque, alla lunazione corrente, ricongiunti al nostro Sole fisico e quello spirituale. Abbiamo nutrito il nostro Sole bambino e ora siamo consapevoli di possederne uno spirituale, pronto a guidarci durante quest’anno appena cominciato come il Lupo insegna ai nuovi nati a muovere i primi passi nel cerchio della vita.

donna selvaggia

Vale la pena ricordare anche che il Lupo è divenuto simbolo della donna selvaggia. Ed ecco allora che, sopratutto per quanto riguarda l’energia femminile, questa lunazione è adatta all’inizio di un percorso su di sé, sulla propria ciclicità. La donna selvaggia è colei che si armonizza ai cicli naturali (per approfondire l’argomento, consiglio di leggere il mio articolo “La Loba”), che sa riconoscere il proprio potere creativo e distruttivo, che è consapevole di avere un atavico bisogno di esprimere la propria natura liberamente, senza costrizioni. Questa luna è, per la donna, un’occasione per tornare a “ululare” simbolicamente a quelle parti di sé che credeva perdute per farle riemergere più forti e più sicure.

Felice plenilunio del Lupo a tutti.

Mel

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: